Alzate il volume delle casse per sentire, perché Rafa Nadal sicuramente questa botta l’ha sentita, ma direttamente alla testa.

Carico prima di entrare in campo prima del match contro Gilles Muller, il maiorchino vuole mantenersi caldo e quindi imporvvisa qualche saltello nel corridoio. Peccato che sia proprio nel vano della porta e saltando… Sbonl! Si sente distintamente la testata nel metallo dell’architrave.

Il colpo è talmente forte che Muller, che è di spalle, si volta per chiedergli se sia tutto a posto. Ahia, che botta…