Ormai abbiamo imparato a conoscerlo: Floyd Mayweather non è il tipo che si fa problemi su come comportarsi: fa esattamente ciò che vuole.

Ed eccoci dunque a una nuova puntata delle follie di Money: qualche giorno fa si è infatti presentato in un hotel di Mosca con due esemplari di tigri al guinzaglio. Non è la prima volta che accade, in realtà, perché un anno e mezzo fa proprio a Mosca gli fu regalata una delle due.

Resta il fatto che, ovviamente, questo colpo di testa ha attirato l’attenzione di tutti i presenti nella hall dell’albergo e i due poveri felini si sono presto innervositi. E’ stato necessario calmare le due tigri, evidentemente non abituate ai bagni di folla come il loro appariscente padrone.