David Goffin deve essersi emozionato tanto nel post partita dell’ATP di Rotterdam. Nonostante la sconfitta, arrivata contro Jo-Wilfred Tsonga, il 26enne è entrato nella top 10 del ranking ATP e appunto, data l’emozione, nel discorso post partita si è fatto prendere troppo dai sentimentalismi.

“Vorrei ringraziare il mio team, so che Rotterdam non è lontano dal Belgio e che di conseguenza un bel pò di gente p venuta qui per me. Grazie alla mia famiglia, grazie ai miei amici e grazie…anche alle mie ragazzE”

Un errore che gli sarebbe potuto costare caro ma per fortuna Goffin si è subito ripreso

“Girlfriend, sorry without the S”

Dall’inglese: “Ragazza, con la A, al singolare e non al plurale!”

Salvato in corner, Goffin!