Non è ancora passata – e chissà quanto tempo ci vorrà ancora – l’astio dei tifosi dell’Italia dopo la mancata qualificazione dell’Italia ai Mondiali di Russia 2018. Il gol di Insigne al San Paolo contro il Milan non può far altro che urlare ulteriormente allo scandalo per non aver schierato il Lorenzo nel ritorno contro la Svezia a San Siro. A Ventura fischieranno le orecchie…