Dopo 16 giorni di corsa, anche le mia gambe sembrano un po’ stanche

After sixteen stages I think my legs look little tired #tourdefrance

A post shared by Paweł Poljański (@p.poljanski) on

Pawel Poljanski, corridore del Team Bora, mostra al mondo una foto molto eloquente. Eh sì che si tratta di un corridore che occupa al momento la 75a posizione in classifica, a quasi 2 ore di ritardo dal capofila Chris Froome. Saltano all’occhio un colorito strano e una venatura evidente.

Niente a che vedere con quanto lo stesso Poljanski postava lo scorso 30 luglio, quando si trovava a Lucca tranquillo e beato in piscina: allora sì che le sue gambe erano normali…

☀️

A post shared by Paweł Poljański (@p.poljanski) on