Avevamo sentito cantare Novak Djokovic con voce potente in un cammeo nella performance incisa da Roger Federer, Grigor Dimitrov e Tommy Haas, meglio conosciuti in quell’occasione come i “Backhand Boys”, sulle note di “Hard To Say I’m Sorry”, ma si sa, quando c’è di mezzo un montaggio fila tutto liscio…

Questa volta Nole canta in presa diretta insieme a Thomas Fabbiano “Tu scendi dalle stelle”: la versione live è sicuramente apprezzabile per l’intento, ma di certo rivedibile per l’esecuzione!

In ogni caso, buon Natale anche a voi ragazzi!