Il terremoto che ha devastato il Messico lo scorso 19 settembre ha colpito anche tanti sportivi che vivono in Europa, tra questi Cristiano Ronaldo: il campione del Real Madrid ha voluto dare il suo piccolo contributo per lenire il dolore della mamma di Santiago Flores Mora, una delle vittime del cataclisma. Santiago aveva solo 6 anni – ne avrebbe compiuti 7 il 21 novembre – e aveva come idolo proprio CR7.

Il portoghese ha così inviato una sua maglia autografata alla mamma del piccolo, che ultimamente si firmava addirittura “Santiago Flores Mora Cristiano Ronaldo”, a seguito di una lunga lettera della madre stessa. “A Santiago, il mio tifoso numero 1”, la scritta della dedica, ben visibile sui profili social di Ronaldo.

In questo momento di dolore invio alla famiglia di Santiago e a tutte le famiglie che hanno perso i propri cari un enorme abbraccio.