Cara Federica! Sono stato io che ho portato il tuo cestino. Ormai ti seguo da 13 anni, dal 2004, quando hai vinto la medaglia d’argento alle olimpiadi di Atene. Grazie a te ho cominciato anche io a nuotare. Poi nell’anno scorso ero malato di cancro e tu mi hai dato tanta forza per superarlo. Adesso ho realizzato un mio sogno e sono qui. Spero tanto che vincerai tu questa gara, io tifo per te. Spero che avrai tanti successi nella vita e anche nel nuoto

Un messaggio che ha fatto davvero piacere a Federica Pellegrini, che negli ultimi giorni ha vissuto momenti un po’ difficili a causa delle polemiche con il figlio dell’allenatore Morini: forse anche per questo ha scelto questo momento per postare questo splendido pensiero.