Kevin Strootman, Radja Nainggolan e la vecchia gloria Cafu sono chiamati a sfidarsi in un gioco particolare: con tiri a disposizione da diverse distanze, devono tentare di abbattere un “drone portiere” che vola davanti allo specchio.

Dopo numerosi tentativi, alla fine la classe viene fuori e a vincere la sfida disputata a Boston è proprio Cafu a spuntarla!