Sono passati quattro anni e due maglie, quella del Manchester United e quella dell’Everton ma Wayne Rooney resta l’incubo peggiore del City e dei suoi tifosi. Dopo 13 anni, Rooney è “tornato a casa” all’Everton, e dopo il gol allo Stoke nella prima giornata della Premier, non è voluto mancare nell’appuntamento contro il Manchester City all’Etihad Stadium.

Classica esultanza per Rooney con festeggiamenti sotto la curva del City dove l’attaccante dell’Everton si è trovato davanti volti noti, forse un pò cambiati ma comunque conosciuti…

Una sorta di Dejà Vu per Rooney che su Twitter ci ha scherzato su.

È sempre bello rivedere qualche faccia familiare

L’immagine è diventata virale poco dopo, scatenando la curiosità nel popolo di internet a caccia di volti noti da una foto all’altra, come in una sorta di “trova le differenze”.

Qualche anno in più, abiti forse più leggeri ma la sostanza resta la stessa: Wayne Rooney c’è, come del resto, quei tifosi del City fedeli alla squadra…e all’abbonamento!