Carlos Tevez al Boca Juniors, parte seconda. L’ex attaccante della Juventus ha impiegato infatti tre partite per tornare a gioire per un gol con la maglia della sua squadra del cuore…

Punizione pennellata sopra la traversa e portiere avversario spiazzato. Per la cronaca, il Boca ha battuto 3-0 il Banfeld volando così agli ottavi di finale di Coppa d’Argentina.