Bolt alla Ibra, ma con uno scopo umanitario. Il campione giamaicano aveva creato tanta attesa preannunciando di aver firmato per una squadra di calcio, con tanto di annuncio fissato per le 8 di mattina di martedì, orario inglese (le 9 per noi).

Giocherò nella squadra di Soccer Aid per l’Unicef a Old Trafford domenica 10 giugno. Stai pronto Robbie Williams!

Niente Manchester United, niente Borussia Dortmund, niente Mamelodi Sundowns F.C.: la squadra sudafricana aveva praticamente annunciato l’arrivo di Bolt con un tweet e che l’aveva già inserito in rosa, con la maglia numero 10 (almeno secondo Wikipedia)