“Scusate la poca modestia ma non ho ancora visto nessuno forte come il Pelè del 1970“, diceva un paio d’anni fa Edson Arantes do Nascimento, per tutti Pelé, interrogato su chi fosse il calciatore più forte di tutti i tempi.

Oggi la domanda è lggermente diversa: chi è meglio tra Cristiano Ronaldo e Lionel Messi? Questione sempre aperta e quantomai attuale, visto che i due si contendono il Pallone d’Oro ormai da 9 anni a questa parte.

Il brasiliano non ha dubbi in merito e – anche se fa dei doverosi “distinguo” – sceglie Cristiano Ronaldo: come dico sempre non c’è dubbio che oggi sia il miglior giocatore, il miglior realizzatore e il miglior attaccante al mondo”.

Pelé sceglie CR7 quindi anche se riconosce che si tratta di due giocatori mostruosi e che soprattutto giocano in due ruoli diversi: uno – Ronaldo – più attaccante e goleador, l’altro – Messi – più organizzatore e creatore di gioco.