Un tifoso juventino “beffato” dalla cessione di Leonardo Bonucci al Milan ha visto la propria causa prontamente caldeggiata dal Codacons, l’associazione per i diritti degli utenti e dei consumatori. L’uomo aveva acquistato la nuova divisa ufficiale bianconera per la stagione 2017/18 per 105€ allo Juventus Store con nome e numero di Leonardo Bonucci, salvo poi ritrovarsi con l’amaro in bocca quando, pochi giorni dopo, la Vecchia Signora aveva annunciato il trasferimento del giocatore al Milan.

Tornato allo Juventus Store con richiesta di cambiare la maglia da poco acquistata, l’uomo aveva ricevuto un rifiuto, ma il Codacons è intervenuto in sua difesa lanciando un appello al negozio ufficiale bianconero.

“Appena doveroso – si legge nel comunicato – consentire di sostituire la maglietta acquistata del difensore bianconero con la maglia di un altro giocatore juventino. Nessuno si poteva aspettare che in pochi giorni Bonucci si sarebbe trasferito al Milan, non consentire al consumatore di cambiare la maglia rappresenterebbe una doppia beffa per lui.”