Quale era il tuo sogno quando avevi sei anni? Cosa volevi fare da grande e quali erano i tuoi giochi preferiti?

A sei anni inizia il periodo dei sogni, delle avventure e dei giochi ma anche dei primi successi perché proprio in quella fascia di età, si può iniziare l’attività agonistica.

Lo sa bene Jack Dunn, un bimbo scozzese che già a sei anni, si è preso un piccolo pezzo di storia, diventando il più giovane golfista a realizzare un hole-in-one al Bruntsfield Links a Edinburgo.

È stato fantastico, vorrei realizzarne altri

Le tradizioni però, vanno rispettate. E il dictat del golf club parla chiaro: chiunque riesca a realizzare un hole-in-one, deve pagare da bere.

E così ha fatto anche Jack, offrendo sì da bere, ma a suo modo. Un giro di Cola a tutti i membri del club tra cui suo padre e suo fratello più piccolo.

Dopo tutto, piccolo Jack, da grandi successi nascono grandi responsabilità!