L’avventura giapponese di Lukas Podolski si è aperta nel migliore dei mondi: l’attaccante tedesco, alla ricerca di nuovi stimoli dopo l’addio al Galatasaray e al calcio europeo, ha debuttato con la sua nuova maglia del Kobe Vissel realizzando una doppietta decisiva nel successo per 3-1 Omiya Ardija.

Per la sua prima partita in oriente, Podolski ha scelto di indossare un paio di scarpini ad hoc, personalizzando le proprie Adidas con i volti di Oliver Hutton e Mark Lenders, gli eroi dei fumetti manga e dei cartoni animati giapponesi che hanno cresciuto generazioni di bambini appassionati di calcio.

E se l’inizio è questo, pare proprio che al bomber tedesco convenga continuare a indossare le scarpette di Holly ancora per un po’…