Dopo essersi assicurata lo scudetto al Pala Trento in gara-6, la Reyer Venezia oggi ha festeggiato per i canali della città un titolo che in laguna mancava da 74 anni, dal lontano 1943. Molto suggestiva la parata di giocatori e tifosi sul Canal Grande a bordo delle tradizionali gondole veneziane.

“La città più bella del mondo è campione d’Italia”, come riportano i profili social ufficiali della Reyer. Una festa che si è divisa prima tra i canali, poi in piazza San Marco, tra l’entusiasmo incontenibile di tutto il pubblico veneziano.