Capita spesso che una partita di tennis sia interrotta per il brusio del pubblico presente sugli spalti, ma non è mai successo che fossero dei gemiti di piacere, forti e prolungati, a stoppare la battuta di uno dei protagonisti. In realtà è proprio ciò che è accaduto a Sarasota (Florida), durante un match della categoria Challenger tra Mitchell Krueger e Frances Tiafoe. Quest’ultimo è stato costretto a fermarsi un paio di volte dopo aver udito indistantemente i gemiti femminili proveniente probabilmente da un appartamento a poca distanza dal campo: il 18enne del Maryland a un certo punto ha anche commentato il tutto, spezzando l’imbarazzo generato tra il pubblico.

“He can’t be that good!” – “Non può essere così bravo”

Almeno così Tiafoe ha coperto i gemiti con le risate e gli applausi del pubblico.