La classe non è acqua. Claudio Ranieri, protagonista di un momento d’oro con il Leicester, è stato interpellato in conferenza stampa sulla sua presunta rivalità con Quique Sanchez Flores. Il manager del Watford, prossimo avversario in Premier League, e anche il tecnico che lo rimpiazzò ai tempi del Valencia. La risposta? Tutta da ridere: “Sì, ho voglia di vendetta. Lo voglio uccidere… Parliamo di calcio, è una brava persona. Perché dovrei vendicarmi? Che fosse arrivato lui o un altro per me sarebbe stato lo stesso. Mi avevano esonerato…”.