Sarà l’aria di derby o forse la consapevolezza che il Napoli e i ragazzi di Sarri meritino più che mai di ricevere il sostegno e l’affetto del suo pubblico, specie dopo un calciomercato di gennaio che non ha regalato al tecnico toscano alcun rinforzo, ma non si è abituati a vedere al sabato oltre 300 ultras recarsi a Castelvolturno e scortare il pullman della squadra inneggiando cori e brandendo striscioni.

Gli ultras azzurri non si sono limitati a caricare la squadra ma hanno anche ironizzato contro la Juventus srotolando un lungo striscione in cui invitavano De Laurentiis a corrompere gli arbitri. “Ma quale calciomercato, compra gli arbitri… vinciamo il campionato!”, recita lo striscione che ha fatto ridere tanti protagonisti a cominciare da Maurizio Sarri, che ha sorriso ai tifosi nel bus che lasciava l’hotel che ospitava la squadra per dirigersi verso Benevento, dove domani in sera è in programma il posticipo della 23a giornata di campionato.