La squadra B dello Sporting Lisbona, che gioca nella seconda serie portoghese, ha perso per 2-1 la partita contro l’Academica nella maniera più stramba possibile. Mentre stava effettuando le operazioni di riscaldamento a bordocampo, una riserva dello Sporting ha raccolto con la mano un pallone appena prima che questo finisse oltre la riga di fondo, interferendo in maniera tanto ininfluente quanto assurda sull’azione: il direttore di gara è stato inflessibile, e ha concesso il penalty all’Academica, poi trasformato.